Cos’è lo sfondellamento del solaio cause e ripristino

Cos’è lo sfondellamento del solaio forse in molti, anche i non addetti ai lavori, lo hanno forse appreso dalla cronaca. Infatti sono centinaia i casi all’anno di crolli del solaio o meglio di una loro parte, che balzano alla cronaca dei quotidiani italiani, quando magari ci scappa il morto o qualche ferito grave.

Scuole, ospedali, negozi e appartamenti di privati, sono tutti indistintamente esposti al rischio di sfondellamento del solaio. Il rischio di sfondellamento del solaio mette dunque a rischio gli occupanti di edifici pubblici e privati, spesso ignari del reale pericolo. Cerchiamo di illustrare dunque cos’è lo sfondellamento del solaio, quali sono le cause del sfondellamento e quali i suoi possibili rimedi.

COS’È LO SFONDELLAMENTO DEL SOLAIO

Cos'è lo sfondellamento del solaio cause e rimedi
Cos’è lo sfondellamento del solaio: crollo della parte inferiore dei solai con intonaco e fondelle delle pignatte in laterizio.

Con il termine “sfondellamento dei solai” si indica la rottura ed il distacco delle cartelle della parte inferiore delle pignatte (chiamate fondelle) utilizzate nella realizzazione dei solai in latero-cemento.

Il distacco di tali elementi dal soffitto, rappresenta un grande pericolo per l’incolumità delle persone che abitano i locali sottostanti il solaio.

Per rendersi conto della pericolosità dello sfondellamento del solaio è sufficiente ricordare che il crollo improvviso di una porzione di soffitto comporta il distacco di un peso che va da circa 25 ÷ 40 kg/mq di materiale, fino a 90 kg/mq  nei casi più gravi.

Lo sfondellamento dei solai è un fenomeno tipico dei solai in laterocemento, in cui le pignatte ovvero i blocchi in laterizio inseriti nel getto di calcestruzzo per alleggerire il peso delle solette vengono sollecitate da agenti interni od esterni sino al punto di rompersi nella parte inferiore che si distacca dal resto del solaio e crolla rovinosamente su quanto ci sta sotto.

Oggi con il termine sfondellamento del solaio si intendono anche altri fenomeni, tra cui i semplici distacchi di intonaco, distacchi di strutture continue in arelle o distacchi della rete intonacata.

PRINCIPALI CAUSE DELLO SFONDELLAMENTO DEL SOLAIO

Cause dello sfondellamento dei solai
Cos’è lo sfondellamento del solaio e Cause dello sfondellamento dei solai

In genere, gli edifici maggiormente soggetti al fenomeno dello sfondellamento sono quelli costruiti tra gli anni ‘40 e ’70, anni del boom economico in cui la scarsa qualità dei materiali e i limitati controlli sulla posa in opera hanno ridotto la sicurezza del solaio. Lo sfondellamento dei solai nuovi può capitare quando essi sono sottoposti a condizioni ambientali particolari.

Il verificarsi del fenomeno dello sfondellamento dei solai non è mai solitamente legato solo ad un’unica criticità, ma cresce e si evolve nel tempo in conseguenza a diversi fattori che compromettono la durabilità del solaio.

Le cause dello sfondellamento dei solai sono dovute a errori di progettazione, di esecuzione, di scelta dei materiali, alla modifica delle condizioni statiche del solaio, alle condizioni ambientali ed alla mancanza di un adeguato piano di manutenzione.

CAUSE DELLO SFONDELLAMENTO DEI SOLAI:

  • difetti di progettazione
  • corrosione dei ferri nei travetti
  • scadente qualità delle pignatte
  • errato disegno delle pignatte
  • scarsa manutenzione dell’opera
  • eccesso di carichi applicati

METODI DIAGNOSTICI DELLO SFONDELLAMENTO DEL SOLAIO

E VERIFICA DELLO SFONDELLAMENTO DEI SOLAI

Un protocollo di indagine per rilevare il rischio sfondellamento dei solai è indispensabile per una corretta manutenzione del solaio al fine di mantenerne nel tempo il giusto grado di sicurezza.

SOS CASA CheckUP studia il solaio, analizza le anomalie valutando i rischi per individuare tutte le porzioni di solaio soggette a rischio di sfondellamento e/o distacchi di intonaco.

Un supporto per rispondere alle richieste delle Norme Tecniche per le Costruzioni (NTC2008), che individuano nelle verifiche tecniche preventive lo strumento indispensabile alla sicurezza e alla manutenzione di tutti gli elementi costruttivi.

SOS CASA CheckUP con i suoi ingegneri ed architetti rileva lo sfondellamento dei solai quantificandone il livello di rischio. Quest per ogni area interessata dal fenomeno di sfondellamento.

Durante il sopralluogo viene verificato l’intonaco per individuarne l’aderenza di tutti gli strati localizzando puntualmente eventuali anomalie. Si indirizzano poi eventuali interventi di manutenzione e messa in sicurezza da intraprendere per disinnescare crolli secondo le priorità rilevate.

Cos'è lo sfondellamento del solaio in laterocemento pericoli e rimedi
Sfondellamento del solaio di una cameretta

Si analizzano i solai per rilevarne le caratteristiche costruttive e ricostruire così una memoria storica del solaio stesso, utile a redigere la perizia sul rischio sfondellamento del solaio.

SOS CASA CheckUP segue un protocollo di indagine sullo sfondellamento del solaio completo e sicuro composto da diverse analisi non distruttive, utilizzate per ottenere tutte le informazioni necessarie ad una corretta diagnosi che escluda ogni possibilità di errore e non sottovaluti alcun aspetto del fenomeno dello sfondellamento.

Ogni fase è necessaria per ottimizzare la conoscenza specifica dello sfondellamento in esame il protocollo è studiato per pervenire ad un esito certificato senza danneggiare l’edificio: infatti tutte le fasi del protocollo mantengono il più possibile l’integrità del solaio. Tutte le indagini sono ricondotte in una accurata perizia sullo sfondellamento del solaio.

Le metodologie diagnostiche principali per l’analisi dello sfondellamento dei solai sono:

Analisi termografica dello sfondellamento: individua nell’infrarosso le anomalie termiche caratteristiche della patologia dello sfondellamento dei solai permettendo di circoscrivere le zone ammalorate. Strumento utilizzato: Termocamera ad alta risoluzione.

Analisi sonica manuale dello sfondellamento:: per localizzare il rischio di distacco di parti del solaio. Strumento utilizzato: battitore manuale

Analisi sonica strumentale dello sfondellamento:: valuta lo stato evolutivo dello sfondellamento in maniera più sensibile ed accurata. Strumento utilizzato: geofono di precisione.

Analisi costruttiva semi invasiva dello sfondellamento: è un’analisi semi distruttiva per appurare la messa in opera dei materiali ed il loro stato conservativo. (indaga: pignatte, ferri, stratigrafie d’intonaco, ecc.): Strumento utilizzato: endoscopio, videoispezione, igrometro, sclerometro, ecc.

Se hai ancora dei dubbi su cos’è lo sfondellamento del solaio e quali sono le metodologie d’indagine non esitare a conttarci. Nei prossimi articoli tratermo su quali sono i possibili rimedi per lo sfondellamento dei solai e come prevenire il rischi di sfondellamento.

 

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.