Ponti termici dei serramenti, individuarli con la termografia

ponti termici serramenti
Vecchio serramento

Tutti ormai sappiamo che per migliorare l’efficienza energetica di un edificio e spendere meno di riscaldamento, sostituire i vecchi serramenti con finestre a doppio vetro è un’operazione importante come è importante eliminare e prevenire i ponti termici dei serramenti.

Le finestre a doppio vetro

I serramenti a doppio vetro o meglio ancora a triplo, dotati di vetrocamera,  garantiscono un maggior isolamento termico ed acustico, ottimizzando il risparmio energetico, in quanto dispongono tra i due vetri di un’intercapedine che contiene aria secca o un gas nobile (in genere argon) che ne migliora ancora maggiormente  le proprietà termiche.

Importante ai fini del risparmio energetico in inverno è anche la presenza di un rivestimento basso-emissivo costituito da vapori metallici la cui funzione è quella di far passare il calore contenuto nella radiazione solare diretta e di mantenere all’interno del locale il calore radiante.

Gli infissi

I doppi o tripli vetri però non bastano, anche il telaio dei serramenti e la loro posa rivestono un ruolo determinante per quanto riguarda l’isolamento termico. In commercio troviamo telai realizzati in diversi materiali: legno, alluminio, pvc o misti, ad esempio infissi in legno e alluminio o legno e pvc.

Il legno è un ottimo materiale, il migliore per quanto riguarda l’aspetto del rispetto ambientale, quello estetico e l’isolamento termico.

Il PVCpolivinile di cloruro, viene impiegato nella realizzazione dei telai dei serramenti  in quanto garantisce prodotti con buone caratteristiche di isolamento termoacustico.

L’ alluminio invece è un buon conduttore, quindi per essere impiegato nella realizzazione di serramenti che garantiscono l’isolamento termoacustico deve essere utilizzato con la tecnica del taglio termico, cioè inserendo tra la parte interna e quella esterna del trafilato, un listello di policarbonato o di un materiale simile, che faccia da barriera al passaggio di calore. E’ molto importante per evitare ponti termici che il telaio di cui è fatto il telaio sia di materiale isolante o dotato di taglio termico.

La corretta posa dei serramenti

serramento doppi vetri
Serramento doppi vetri

Sostituire i serramenti vecchi a vetro singolo con quelli nuovi che garantiscono alte prestazioni di isolamento termo-acusticorisulta utile a patto che vengano installati bene, infatti è inutile acquistare costosi serramenti di ultima generazione se poi vengono piazzati male causando ponti termici, spifferi e dispersioni di calore.

Uno degli errori più comuni riscontrati è la mancata continuità termica tra serramento e muro (è estremamente importante assicurare la continuità dello strato di isolante) o la presenza di ponti termici attorno ai serramenti che possono generare fuoriuscite di calore o per conduzione o per infiltrazione d’aria.

La termografia contro i ponti termici dei serramenti

Grazie alla termografia utilizzata da sola a assieme al Blower door test, è possibile visualizzare le problematiche presenti sia nella fase appena successiva al montaggio della finestra sia successivamente ad edificio terminato individuando la presenza di eventuali ponti termici nei serramenti.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.