TECNICI TERMOGRAFICI ABILITATI UNI EN ISO 9712 – PERIZIE TERMOGRAFICHE a VALORE TECNICO LEGALE

TECNICI TERMOGRAFICI ABILITATI UNI EN ISO 9712

Tecnici Termografici abilitati ingegnere
Solo le termografie eseguite da tecnici abilitati secondo la norma UNI EN ISO 9712 può avere valore tecnico e legale.

IL TECNICO TERMOGRAFICOLE TERMOCAMERE e La Qualità di un servizio termografico che dipende essenzialmente da due fattori:

1) Il tecnico che la esegue deve essere certificato di 2° livello ai sensi della UNI EN ISO 9712

2) Le attrezzature utilizzate devono essere di qualità alta

Il rischio di affidarsi a non professionisti del settore e non certificati è quello di ritrovarsi con perizie termografiche non certificate, errate , facilmente contestabili e prive di qualunque valore tecnico e legale.

 1. ATTREZZATURA TERMOGRAFICA PROFESSIONALE

In commercio esistono oggi svariati tipi di termocamere all’infrarosso con specifiche tecniche e prezzi molto differenti tra loro. I costi delle termocamere partono da prezzi inferiori ai mille euro per arrivare a parecchie decine di migliaia di euro per le termocamere professionali, fino a superare addirittura le centinaia di migliaia di euro per le termocamere infrarosse ad altissime prestazioni.

I principali fattori di una termocamera che determinano la qualità dell’immagine termica sono principalmente dipendenti da:

  1. a) dimensioni del sensore digitale della termocamera ovvero dal numero di pixel all’interno del sensore che rilevano e memorizzano la temperatura di un oggetto scomponendola appunto in pixel, dunque più pixel si hanno maggiore sarà la possibilità di individuare singolarità dell’immagine termografica;
  2. b) sensibilità termica del sensore ciò dalla precisione di misura della temperatura;
  3. c) dal tipo di obiettivo e lente utilizzata dalla termocamera.

A seconda del tipo di consulenza termografica e delle problematiche da analizzare è necessario dunque utilizzare termocamere ad infrarosso con accessori specifici in grado di evidenziare tutti i dati utili ad individuare le specifiche anomalie da indagare al fine della corretta risoluzione del problema.

La strumentazione termografica è solo all’apparenza semplice da usare e questo genera spesso la possibilità di improvvisazione da parte di alcuni operatori che con termocamere definibili quasi “giocattolo” operano senza alcuna competenza specifica.

Il nostro studio tecnico termografico può abbinare ad una consolidata esperienza di tecnici abilitati secondo le norme UNI EN ISO 9712 nei livelli 1° e 2° anche la disponibilità, per la stesura delle proprie perizie, di termocamere e strumentazione professionale al top del settore per soddisfare la maggior parte delle richieste dei clienti.

Infatti, SOS casa Check Up – LA CASA Giusta srl, in qualità di rivenditore autorizzato di Termocamere TESTO (casa Tedesca al Top del settore) può a richiesta utilizzare diverse termocamere con i relativi accessori originali, tutti in perfetto stato di funzionamento e taratura grazie ai regolari controlli presso il centro di assistenza ufficiale della TESTO.

2. INGEGNERI E ARCHITETTI CERTIFICATI di 2° livello ai sensi della UNI EN ISO 9712

Per eseguire in modo corretto le analisi termografiche è necessario, oltre ad avere anni di esperienza nel settore specifico delle prove non distruttivi di cui la termografia è una delle principali, occorre anche una specifica preparazione su tutti fondamenti procedurali per effettuare una corretta diagnosi termografica.

Le norme Tecniche e le direttive da considerare in una perizia termografica con valore legale e tecnico sono molteplici le immagini rilevate che non seguono rigorosamente adeguate procedure codificate possono falsare completamente l’immagine termografica ottenuta fino ad ottenere diagnosi termografiche completamente errate di cui si lasciano intuire i rischi e la gravità conseguenti.

ingegnere termografico abilitato uni en iso 9712 tecnico termografico
Studio Tecnico Termografico: Operatori termografici Ingegneri ed Architetti abilitati secondo la norma UNI EN ISO 9712:2012

I tecnici di SOS casa Chechk Up – LA CASA Giusta srl sono tutti Laureati in Ingegneria o Architettura nonché certificati dall’ente ufficiale di accreditamento RINA ed hanno seguito corsi specifici di addestramento per apprendere le corrette tecniche di analisi termografica ed altre prove non distruttive accumulando un esperienza tale da garantire metodologie appropriate per interpretare i risultati ottenuti dei termogrammi ottenuti nei vari settori di operatività: edile, meccanico, elettrico, industriale, impiantistico ecc.

TECNICO TERMOGRAFICO INGEGNERE O ARCHITETTO ABILITATI

I nostri ingegneri ed architetti dopo i corsi di aggiornamento professionale hanno dunque superato il previsto esame secondo la normativa UNI EN 473 e ISO 9712 risultando dunque certificati dall’ente di accreditamento RINA.

L’esame è sostenibile solo dopo un numero elevato di ore operative sul campo ed anni di esperienza diretta. Esistono tre livelli di formazione dei tecnici termografici previsti dalla normativa UNI EN 473 e ISO 9712:

  • 3° livello: istruttori ed esaminatori.
  • 2° livello: tecnici abilitati ad utilizzare la strumentazione e ad analizzare i dati raccolti;
  • 1° livello: tecnici abilitati ad utilizzare la strumentazione, ma non ad analizzare i dati raccolti;

Solo se l’operatore termografico ha superato l’esame tecnico secondo le normative precedentemente indicate le sue perizie possono avere valore legale tecnico (e questo molti non lo sanno, ma è bene verificarlo prima di affidare un incarico). All’operatore termografico certificato secondo la normativa UNI EN 473 e ISO 9712 gli viene rilasciato un certificato di abilitazione ed un tesserino di riconoscimento.

Il vantaggio di affidarsi ai tecnici di SOS casa Check Up – LA CASA Giusta srl è tra gli altri quello di avvalersi di Ingegneri o Architetti che oltre ad avere esperienza specifica nella termografia hanno anche comprovata conoscenza dei settori in cui vengono eseguite le analisi termografiche: edilizia, meccanica, elettrico, industriale, impiantistico ecc.  Alcuni esempi di servizi termografici:

Termografia edile con tecnico termografico abilitato settore edile

  • Valutazione qualitativa fabbricati.
  • Audit termografici delle prestazioni termiche degli edifici.
  • Controllo Pannelli solari fotovoltaici,
  • Quantificazione interventi di ristrutturazione.
  • Supporto per certificazione energetica.
  • Indagini per ricerca perdite impianti di riscaldamento.
  • Termografia per ricerca infiltrazioni d’acqua, muffe
  • Individuazione ponti termici, dispersioni termiche.
  • Termografia per valutazione risanamento umidità.
  • Perizie termografiche per interventi di restauro di beni pubblici ed edifici storici.
  • Ricerca guasti.
  • Quantificazione guasti.
  • Controllo impianti fotovoltaici e solari termici.
  • Prove termografiche per risoluzione controversie legali.

Settore industriale con tecnico termografico abilitato settore meccanico ed elettrico

  •  manutenzione preventiva e predittiva impianti e macchinari.
  • verifica livello liquidi in serbatoi.
  • verifica temperature ed isolamento forni.
  • analisi termografica impianti elettrici e motori elettrici.
  • verifica termografica cuscinetti alberi motore.

Se ti serve una perizia termografica professionale svolta d tecnici certificati:

CONTATTACI

by 

 

Lascia un Commento

L’indirizzo email non verrà pubblicato.